UNIPOL

UNIPOL

Aggiornamento dati: 20/10/2014 00:00:00

UNIPOL - Dati Anagrafici:
Sede Via Stalingrado 45, 40128 Bologna
Telefono +390515077111
Settore Assicurazioni
Sito web societ� http://www.unipol.it
E-mail adriano.donati@unipol.it
Societ� revisione Pricewaterhouse Coopers S.p.A.
Investor Relations Sito Web

Informazioni su azioni e capitale
Tipo titolo Azioni ordinarie
Valore nominale (euro) 0
Codice Alfa UNI
Codice Isin IT0004810054
Listino FTSE MID CAP
Numero azioni in circolazione 717473508
Numero azioni di risparmio 0
Data pagamento dividendo 22/05/2014
Ultimo dividendo pagato (euro) 0.1615

Descrizione attivit�
Dal primo settembre 2007 � operativo Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., risultato dal processo di riorganizzazione intrapreso da Unipol Assicurazioni alla fine del 2006, che ha portato alla separazione delle funzioni di Holding da quelle commerciali delle societ� controllate. In 44 anni, dal 1963 al 2007, Unipol ha seguito un lungo percorso di crescita e consolidamento, prima come singola compagnia multiramo, poi come Capogruppo di un gruppo assicurativo e bancario sempre pi� articolato, infine con lo scorporo delle funzioni centralizzate e di coordinamento in Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.. I primi due decenni di crescita di Unipol sono stati sostenuti con determinazione da alcune imprese della Lega delle Cooperative, da tre organizzazioni sindacali (CGIL, CISL e UIL) e da tre associazioni di categoria del lavoro autonomo e della piccola e media impresa (Confesercenti, CNA per gli artigiani e CIA per gli agricoltori). La quotazione in Borsa (nel 1986 con le azioni privilegiate e nel 1990 con le azioni ordinarie) � stata una novit� assoluta per il movimento cooperativo e ha consentito di dimostrare come i valori dell'impegno sociale e verso la comunit� potessero coniugarsi non solo con la competenza professionale, ma anche con gli obiettivi di crescita, la creazione di valore per gli azionisti e l'efficienza imprenditoriale. � stato perseguito un processo di diversificazione (con la costituzione di alcune societ� specializzate per canale/prodotto) e di espansione, con l'acquisizione di altre societ� sul mercato italiano, di carattere assicurativo e bancario. All'insegna dell'innovazione e della crescita sinergica, si � andata cos� costituendo una rete formata da compagnie multiramo, specializzate o di bancassicurazione - Unipol Assicurazioni, Aurora Assicurazioni, Linear Assicurazioni, UniSalute, Navale Assicurazioni, BNL Vita, Quadrifoglio Vita e da un gruppo bancario comprendente Unipol Banca, operante prevalentemente nel segmento retail, ed una banca specializzata nel segmento corporate, Unipol Merchant - Banca per le Imprese. Una rete di imprese presente in maniera capillare sul territorio attraverso agenzie di assicurazione, filiali bancarie e sportelli finanziari, in grado di fornire prodotti e soluzioni a 360 �. Negli ultimi due anni si � provveduto ad elaborare un progetto di riorganizzazione societaria improntato ad un modello organizzativo pi� razionale e trasparente. L'attuale assetto societario, approvato dall'Assemblea straordinaria del 24 aprile 2007 e diventato operativo dall'1 settembre 2007, si basa infatti sulla separazione tra le funzioni centralizzate e di coordinamento comuni alle societ� del Gruppo (la Holding di partecipazioni e servizi Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.) e le funzioni operative in capo a ciascuna societ� controllata. La rapida evoluzione del mercato, sempre pi� dominato da giganteschi conglomerati finanziari, domestici e stranieri, ha portato all'adozione di un modello originale di business, che fa leva su quanto � gi� stato acquisito ed � imperniato sulla centralit� del Cliente. Un cliente (soprattutto retail, piccola o media impresa) al quale il Gruppo Unipol � in grado di offrire tempestivamente prodotti e servizi di qualit�, innovativi, forniti da imprese diverse ma distribuiti in maniera sinergica ed integrata. Tra aprile e novembre 2008 tutti gli oltre 6.500 dipendenti del Gruppo sono stati chiamati a partecipare ad una giornata di formazione dedicata proprio all�identit� e ai valori di responsabilit� sociale: il �Progetto Unisono�. Tutti i partecipanti hanno avuto la possibilit� di offrire un contributo effettivo, indicando i valori ritenuti pi� rappresentativi ed efficaci, nonch� le azioni e i comportamenti che meglio li concretizzano. Il 29 gennaio 2012 il Gruppo Unipol ha annunciato l�avvio dell�iter di realizzazione del progetto di integrazione per fusione tra Unipol Assicurazioni, Fondiaria SAI, Milano Assicurazioni e Premafin. L�operazione di acquisizione costituisce per il Gruppo una importante opportunit� di crescita dimensionale; il progetto si basa su un forte razionale industriale.